Mostra MINERALI CLANDESTINI

mostra minerali clandestini

MINERALI CLANDESTINI

Siamo nell’era della comunicazione globale ma in pochi conoscono lo strumento che utilizzano, la sua storia e la sua geografia.

L’Installazione “Minerali Clandestini” illustra il processo produttivo dei cellulari e la provenienza dei minerali preziosi che contengono. Minerali che vengono in gran parte dall’Africa, dove i grandi produttori non sono filantropi ma comprano le materie prime (coltan oro stagno tungsteno cobalto) dove costano meno; non importa se il meno provoca disastri e conflitti. Miniere illegali, sorvegliate da miliziani, trasporti illegali, autorità corrotte, acquirenti senza licenza d’esportazione. C’è bisogno di informazione su questo tema e Minerali Clandestini denuncia, richiama e propone.

Minerali clandestini è un evento da diffondere, un percorso di conoscenza per aprire gli occhi sui telefoni cellulari e su molto altro ancora.

In tanti crediamo nel grande valore della mostra, Erri de Luca ha scritto per noi una poesia, università, associazioni e movimenti l’hanno esposta in diverse città. 

Se vuoi rimanere aggiornato sulla mostra, mandaci il tuo indirizzo email a chiamafrica@gmail.com

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail