I giganti del petrolio ottengono enormi tagli alle tasse in Nigeria

Un rapporto di SOMO e ActionAid conclude che tre compagnie del petrolio: Shell. Eni e Total hanno ricevuto $3,3 miliardi in riduzione delle tasse dal 1999. Questa cifra è paragonabile a due volte il bilancio annuale della sanità per la Nigeria. I tre giganti del petrolio, con radici olandesi, francesi, britanniche e italiane, sono tutte collegate a NLNG, il più grande progetto di estrazione di gas in Nigeria. E’ preoccupante il fatto che attualmente si stia redigendo una legge che darebbe ad ancora più compagnie straniere riduzioni di tasse per un periodo di dieci anni.

Leggi l’articolo sul sito di Somo.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail