Africa: campo di battaglia per l’estrazione dei minerali

Foto: EITI Senegal

L’Africa sta diventando sempre di più campo di battaglia per l’estrazione di minerali. Qui di seguito il racconto di una lotta sconosciuta tra gli abitanti di una zona del Senegal e una multinazionali per l’estrazione dello zircone da cui lo zircorio che si usa soprattutto nell’industria nucleare.

Da Wikipedia: Lo zirconio è l’elemento chimico di numero atomico 40. Il suo simbolo è Zr. È un metallo di transizione bianco-grigio, duro, il cui aspetto ricorda quello del titanio. Viene ottenuto perlopiù dallo zircone ed è molto resistente alla corrosione. Le leghe metalliche di zirconio sono largamente impiegate negli impianti nucleari a causa della bassa sezione di assorbimento per i neutroni, sia come rivestimento del combustibile nucleare che nelle strutture di sostegno del nocciolo, e inoltre per la loro resistenza alla corrosione in acqua.

Per approfondire:

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*