Accaparramento mondiale di terre agricole nel 2016 : ampiezza e impatto

Workers preparing fields to grow corn, Gutu project irrigation site.
Workers preparing fields to grow corn, Gutu project irrigation site. Photo: David White

Otto anni fa la società GRAIN ha fatto una ricerca sull’accaparramento delle terre in Africa e questo anno ne ha fatta un’altra per confrontare le risorse di allora e quelle di oggi, scoprendo che l’accaparramento delle terre è ancora molto abituale sul continente africano.

Questa ricerca mostra anche che il prezzo dei beni alimentari è molto aumentato dal 2008, a causa di questo fenomeno.

La ricerca ha rivelato che questa attività è stata messo in moto dopo il 2006 principalmente dalle società straniere che hanno occupato in maniera massiccia le regioni rurali.

Leggi l’articolo completo (in inglese) sul sito grain.org

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*